SWEET TOOTH

STAGIONI: 1

EPISODI: 8

GENERE: Fantascienza

PAESE: America

DURATA MEDIA PER EPISODIO: 50 min ca

PIATTAFORMA: Netflix 

E ci risiamo! Stiamo lentamente uscendo dalla Pandemia da Covid 19 (sarà vero?) ma il mondo cinematografico non molla il tema. Come rinunciare alla facilità ad entrare nei sentimenti più profondi degli spettatori sfruttando questo periodo dove tutti siamo più sensibili? Questa serie calza l’onda del momento. Siamo in America. Scoppia una pandemia. Ci sono delle conseguenze: la gente muore ma non solo! Da quel momento in poi nascono dei bambini alquanto particolari: sono metà umani e metà animali. Il protagonista è Gus, un bambino di dieci anni, un ibrido per la verità: è metà umano e metà cervo. Solo alla fine della serie lo spettatore farà una scoperta sconcertante nei riguardi del protagonista. Otto episodi che narrano le avventure e disavventure del bambino-cervo e dei suoi compagni di viaggio: una ragazza ribelle e un uomo dalla grande stazza tanto burbero quanto dolce. Riusciranno i nostri eroi a scoprire la verità sulla nascita della pandemia che ha stravolto la loro esistenza e a trovare una soluzione per riportare tutto ad uno stato di equilibrio? 

Christian Convery nelle vesti di Gus è eccezionale. Le scenografie sono sognanti ma allo stesso tempo temerarie. Grandi spazi all’aperto, pochi luoghi piccoli e al chiuso. Testimonianza dell’importanza dell’ambiente e dell’uomo che la abita. Uomo e natura. Scienza e fantascienza. Tra sogno e realtà.

Comments are closed.

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: