MUSTANG

Cosa comporta essere delle donne nella società? “Il gentil sesso”, il “sesso debole”, “donne al volante pericolo costante”. E quante altre se ne dicono.. Essere donne é bello! Ha le sue debolezze e i suoi punti di forza. Nella storia si é combattuto per raggiungere lo stesso ruolo, lo stesso spessore che ha il sesso maschile e con grandi risultati anzi addirittura negli ultimi anni la figura della donna non solo viaggia sullo stesso binario ma a volte capita che sovrasta quella maschile. Questo però non lo si può dire per tutte le culture, qualcuna é rimasta ancora indietro vedi ad esempio quella turca. Quest’opera prima con grande pathos ci trasmette ogni singola emozione delle ragazze protagoniste. Cinque sorelle che hanno solo la “colpa” di essere nate femmine entro una società rigidissima all’interno della quale non hanno voce in capitolo. Ad una ad una verranno costrette a sposarsi, a rientrare nella tradizione con la forza. La catena però verrà spezzata: la sorella minore non ci stá! Una corsa verso la felicità, verso un mondo migliore. Due delle cinque sorelle non riusciranno a vedere la luce, rimarranno per sempre incatenate nell’ombra. Le altre, per fortuna in un caso essendo riuscita a sposare l’uomo che veramente desiderava e nell’altro grazie al coraggio, saranno in grado di sapersi ricostruire, di guardare oltre, si alzare lo sguardo verso l’orizzonte, il futuro.

Pellicola strepitosa. Sceneggiatura delicata. Con un briciolo di ironia vengono trattati dei temi intensi e spaventosi. Bravissime le cinque protagoniste. Assolutamente da consigliare.

Rispondi

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: