MOONLIGHT

In ogni film c’è sempre un elemento che spicca maggiormente rispetto agli altri ed é proprio quella luce che rende magico quel lungometraggio. In questo caso l’elemento centrale a mio parere é la sceneggiatura, il messaggio che vuole lanciare. 3 episodi 3 protagonisti 3 fasi di crescita. 3 temi principali: la dipendenda dalla droga, l’omosessualità e la maternità/paternità. La verità che viene soppressa dall’apparenza, il non detto che ha la meglio, un incrocio di sguardi che rimangono tali e non hanno la forza di divenire qualcosa di concreto. Non tutto però deve necessariamente essere definitivo, dentro di noi possiamo trovare la forza del cambiamento! Film da vedere ma lascia lo spettatore in attesa ancora di qualcosa che non si é compiuto.

Rispondi

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: