MARILYN HA GLI OCCHI NERI

GENERE: Commedia

PAESE: Italia

DURATA: 1 ora e 53 min    

INTERPRETI DI SPICCO: Miriam Leone, Stefano Accorsi

PIATTAFORMA: Netflix

Diego e Clara sono i protagonisti bizzarri di questa pellicola. Diego è un uomo, un padre, un cuoco professionista affetto da disturbi psichici che gli rendono le relazioni sociali difficili e gli riducono l’autonomia. Clara invece è una brillante giovane donna ma mitomane. I due s’incontrano dentro una sorta di laboratorio psicologico che ha l’intento di riabilitarli socialmente. Nessuno dei due partecipa volentieri agli incontri ma è una tappa essenziale se vogliono diventare autosufficienti agli occhi della società. Dopo uno scontro iniziale, Diego e Clara diventano amici fino a stringere un rapporto affettivo che va al di là dell’amicizia. Un’alchimia perfetta tra due imperfetti. “È brutto quando non ti vedono eh”. Queste sono le parole pronunciate dal personaggio interpretato da Stefano Accorsi, con le quali sottolinea il suo essere fragile e “diverso” ma che allo stesso tempo lo rendono unico e prezioso. Centrali in questo lungometraggio sono il ruolo dell’amicizia e  dell’amore. Da un lato amicizia come cooperazione, supporto e senso di famiglia. Dall’altro un sentimento amoroso che riesce a superare ogni ostacolo e lenisce gli urti della vita. Ci troviamo davanti ad un film agrodolce. Lo spettatore si diverte seguendo le avventure dei protagonisti ma dall’altro canto riflette anche sulle condizioni psichiche diverse da quelle di persone fortunate che non hanno dovuto sostenere prove importanti durante la loro vita.

Stefano Accorsi e Miriam Leone si calano perfettamente nelle vesti dei loro rispettivi personaggi. Entrambi confermano la loro bravura. Un occhio di riguardo anche a tutto il resto del cast. Ognuno, interpretando il suo personaggio fuori dalle righe, riesce ad amalgamarsi perfettamente con gli altri restituendo allo spettatore l’immagine di un gruppo ben consolidato capace di architettare scene esilaranti. 

Comments are closed.

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: