LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT

Ammetto che quando mi é stato proposto di andare a vedere “Lo chiamavano Jeeg Robot” non ero alle stelle perché dal trailer non mi aveva fin da subito affascinato. Mi siedo scettica in sala e mi lascio abbandonare dalla pellicola. Film senza dubbio fantastico, tra desideri e realtà, tra sogno e fantasia, tra leggerezza e crudeltà. Buoni contro cattivi. Un cattivo che si trasforma in buono. Un supereroe che da cartone animato diventa “reale” che ci difende dai malvagi e ci salva da catastrofi. Un qualcosa in cui vorremmo credere ma che sappiamo benissimo si tratti di una favola. Ogni tanto però per sfuggire da una banale, abitudinaria e a volte dura realtà immergersi, abbandonarsi in un’altra dimensione può risultare la chiave giusta.
Straordinari i due protagonisti Interpretati da Claudio Santamaria e Luca Marinelli.

Rispondi

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: