FORTUNATA

Jasmin Trica si è calata con tutte le scarpe nel personaggio di Fortunata riuscendo a portare a casa un’eccellente interpretazione. Una donna forte, rude, a tratti aggressiva che sa quello che vuole e che nonostante le difficoltà riuscirà a portare a termire i suoi progetti. Fortunata però è anche una donna fragile a causa di un rapporto amoroso non andato a buon fine trovandosi a lottare per sua figlia e per la sua indipendenza sia economica che personale. Dalla penna di Margaret Mazzantini, Sergio Castellito porta il romanzo nelle sale cinematografiche con grande sensibilità e aderenza alla relatà senza abbellire ciò che è vero ma con l’intento di riportare sul grande schermo vicende reali con concretezza senza illudere nessuno. Anche Stefano Accorsi esegue una buona prova attoriale anche se forse il ruolo non gli si addice fino in fondo. Legami solidi ma anche molto instabili che nonstante tutto e tutti sopravvivono.

Rispondi

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: