FEEL GOOD

STAGIONI: 2

EPISODI: 12

GENERE: Drammatico, Esistenziale

PAESE: Regno Unito

DURATA MEDIA PER EPISODIO: 25 min ca

PIATTAFORMA: Netflix

Tossicodipendenza. Omosessualità. Scontro con le figure genitoriali. Incapacità di creare legami sentimentali sani. Elementi  questi che ci pre annunciano un dramma pesante, uno di quei mattoni che ci scombussolano la psiche, ci spaventano e ci fanno riflettere. Dopo una giornata lavorativa stressante abbiamo voglia di metterci in divano a complicarci la vita? Tranquilli! Questa serie è una boccata d’aria. Certo, i temi che vengono proposti non sono proprio il massimo della leggerezza ma la bravura degli interpreti e l’eleganza con la quale viene affrontata la difficile situazione emotiva della protagonista è un esempio di quanto i problemi sono ostacoli superabili e che la buona volontà e la perseveranza, il tutto condito con un briciolo di fortuna, sono la chiave corretta per i raggiungimento di uno stato di benessere interiore. Mae è confusa. Non sa fino in fondo cosa vuole dalla vita. É certa di poche cose e ci mette tutta se stessa per portarle in cima alle sue priorità: ha commesso degli sbagli e vuole rimediare, ama George e vuole renderla felice, ha un rapporto difficile con sua madre ma cerca in qualche modo di ricucire il legame. Una commedia agrodolce che interroga lo spettatore e che, allo stesso tempo, lo diverte.

Comments are closed.

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: