BOMBSHELL, LA VOCE DELLO SCANDALO

Dire che le attrici protagoniste sono Nicole Kidman, Charlize Theron e Margot Robbie sarebbe già dire tutto. Cast stellare che porta il film ad essere una vera e propria bomba. Sceneggiatura non originale in quanto tratta un tema della cronaca statunitense, e non solo, visto e rivisto. L’importanza del messaggio e la forza con il quale viene trasmesso è la chiave di successo di questo lungometraggio. Donne guerriere, chi più chi meno, che si uniscono a combattere contro un sistema sessista in qualsiasi ambito si trovino ad operare: favori sessuali in cambio di promozioni lavorative. Il genere femminile ne esce come pedine   nelle mani di giocatori sporchi che però hanno il coraggio di ribellarsi. Il genere maschile si divide in sordi ed onesti. Non importa che io a scrivere sia un uomo o una donna, questo non deve importare. Nel nuovo secolo non esiste che si debba ancora difendere da lotte sociali che sia di genere, razza o altro. Dobbiamo andare avanti non tornare indietro. #iononcisto

Rispondi

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: