BIOHACKERS

STAGIONI: 1

EPISODI: 6

GENERE: Fantascienza

PAESE: Germania

DURATA MEDIA PER EPISODIO: 45 min ca

PIATTAFORMA: Netflix

Il tema trattato da questa serie non è così tanto lontano dalla realtà: modificare il DNA in modo tale di prevenire le malattie e di “comandare” la nostra esistenza è realmente una strada che gli scienziati stanno considerando. Fin qui tutto in “regola” se non fosse che poi l’enfasi sfocia in thriller biologico misto tecnologico. Tutto è sospeso, in bilico, pronto per essere distrutto o salvato. La giovane Mia (o Emma), spinta da un senso di vendetta, ha costruito la sua vita calcolando tutto, mirando ad un scopo ben preciso: rivendicare la morte di suo fratello gemello ucciso per le mani della dottoressa Lorenz e dei suoi genitori uccisi dalla sete di ambizione per dare origine ad un piano per la selezione innaturale. Il finale dà da pensare che molto probabilmente ci sarà una seconda serie. Riuscirà Emma a vincere i suoi demoni? Riuscirà Lorenz ha portare a termine il suo progetto? 

One thought on “BIOHACKERS

Add yours

  1. Il titolo e la descrizione mi avevano eccitato! Poi ho guardato i primi episodi e sono rimasto molto deluso. Una marea di robe scientifiche messe a caso giusto per fare scena (ora faccio CRISPR, adesso uso la bioluminescenza, e via dicendo). Poi lo stereotipo del prof genio che butta via i libri perché la conoscenza è nel futuro ecc ecc.
    Nonostante sia una serie tedesca, la definirei un’americanata. Non sono riuscito ad andare oltre il terzo episodio.

    Unica nota positiva: l’università di Friburgo (che tra l’altro è una delle migliori università tedesche) ha pubblicato una nota dove si è dissociata pubblicamente dalla serie.

Rispondi

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: