APPLES

Un lungometraggio greco dal sapore amaro. La protagonista in assoluto è l’assenza. Un uomo che soffre di amnesia. Malattia clinica o rifiuto della realtà? Simbolico è il frutto della mela. Le mele sono forse per il protagonista una sorta di anti stress..? Quando in una scena un fruttivendolo gli dice che le mele servono per la memoria, il protagonista cambia idea, le lascia e compra invece delle arance. Il protagonista quindi non vuole forse più recuperare la memoria, annullare la sua vita precedente per crearne una nuova. Un’oretta mezza delicata e raffinata anche se in alcune scene il tempo sembra dilatarsi esageratamente.

Rispondi

WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: